Salute e Benessere

L’azalea della ricerca.

 

9 MAGGIO, FESTA DELLA MAMMA E DELL’AZALEA DELLA RICERCA..

 

  

Un augurio floreale per tutte le nostre splendide mamme.
Se oltre a ricordarci di loro festeggiandole,
lo possiamo fare aiutando la ricerca, non è tanto di meglio?
Regala l’azalea della ricerca.
che nella seconda domenica di maggio, appunto il 9 quest’anno,
lancia in 3mila piazza italiane l’azalea della ricerca.

 

‘L’Azalea della Ricerca’,

che per tradizione cade nel giorno della ‘Festa della Mamma’,

oltre a rappresentare un’occasione importante di raccolta fondi,

è un’opportunità per informare le donne

 – e, quest’anno, anche gli uomini! –

sui progressi della ricerca

e invitare tutti a prestare maggiore attenzione

alla prevenzione della malattia e alla tutela della propria salute,

con l’Azalea nelle piazze

verrà distribuito un pocket informativo dedicato a tutta la famiglia:

Donna e uomo uniti nella prevenzione.

  

L’alleanza contro il cancro

– che unisce ricercatori, sostenitori e i media che si fanno portavoce del messaggio di AIRC – 

ha una grande forza e contribuirà

ad accelerare l’opera di “sgretolamento” delle prime due lettere della parola “incurabile”,

aiutando la ricerca a rendere il cancro sempre più curabile.

   

 

Ancora tanti cari auguri a tutte le mamme

gioia e dolcezza nella nostra vita. 

 
Annunci

Quando i bambini fanno oh….

 

 

      
 
 
 
..Grazie Anna…hai fatto un video stupendo!!!
Amo i bambini…
la loro dolcezza, spontaneità, fantasia, tenerezza, bontà…
Questa canzone è stupenda!!!
*Sabry* 
 
 

…momenti della vita…

 
 
 
 
 

 
Oggi ….
sono stata al centro commerciale ed ho comprato:
 1- Un orsetto morbido e simpatico, per lui.
2 – Due libri:
      Cristoforo colombo – Giornale di bordo
       John Stuart Mill – La Libertà
            e vi ho scritto intercambiabili
3 – Un biglietto “Magic moment”d’invito ad una cena.
4 –  un pigiama per donna..e uno per uomo.
5 – Uno splendente braccialetto
6 – Orecchini luminosi………
7 – Ho ammirato una piccola vetrinetta…
8 – Ho scelto un copriletto.
…………….
….per farmi perdonare?
 
Ieri ero inquieta per ciò che avevo scritto..
un po strana: è un momento particolare della mia vita, in tutto..
piango e mi dispero..
..e dico cose di cui potrei pentirmi..
posso dire a e domani b..
C’è confusione in me..
aspetto di vedere chiaro..
e torno a rivalutare tutto..
perchè
l’amore che porto
è più grande di tutto..
Sabrina