Archivio per maggio, 2009

…momenti della vita…

 
 
 
 
 

 
Oggi ….
sono stata al centro commerciale ed ho comprato:
 1- Un orsetto morbido e simpatico, per lui.
2 – Due libri:
      Cristoforo colombo – Giornale di bordo
       John Stuart Mill – La Libertà
            e vi ho scritto intercambiabili
3 – Un biglietto “Magic moment”d’invito ad una cena.
4 –  un pigiama per donna..e uno per uomo.
5 – Uno splendente braccialetto
6 – Orecchini luminosi………
7 – Ho ammirato una piccola vetrinetta…
8 – Ho scelto un copriletto.
…………….
….per farmi perdonare?
 
Ieri ero inquieta per ciò che avevo scritto..
un po strana: è un momento particolare della mia vita, in tutto..
piango e mi dispero..
..e dico cose di cui potrei pentirmi..
posso dire a e domani b..
C’è confusione in me..
aspetto di vedere chiaro..
e torno a rivalutare tutto..
perchè
l’amore che porto
è più grande di tutto..
Sabrina
 
 
Annunci

Cosa succede dentro me?

 

 

 

 

 

 

Guardo i tuoi occhi, tocco la tua pelle

e non vedo, non sento niente…

ho esaurito tutto l’amore

provato per te?

Anni e anni di continua ricerca,

anni e anni ad aspettare

..e illudermi.

I tuoi occhi per un momento

si incrociano coi miei

e non vedo nessuna luce..

 

Ho anelato, ho chiesto, troppe volte a pregare

a sognare un tuo bacio,

un tuo abbraccio improvviso

per donarmi gioia..

una parola d’amore…

tu sei fatto così: prendere o lasciare!!

Doveva succedere..prima o poi!

 

Troppo diversi, ai poli opposti!
Non sento niente…

o forse soffrò un po

più di quanto adesso non voglia credere..

ma molto meno rispetto al passato…

 

ti sono grata di essermi accanto
negli affari quotidiani,
nel dolore non mi hai lasciato,

ma so che non mi basta……..

Vorrei un uomo che sappia amarmi..

con il cuore, con l’anima..

a cui poter chiedere la mano e sapere che è li

pronta a incrociare la mia..

pronto ad abbracciarmi..

Un uomo che mi stringa a se, mi desideri,

e creda in me..

e se quest’uomo non ci sarà

allora sarò sola con me stessa..

so che saprò amarmi e rispettarmi

e credere nelle mie capacità.

forse queste cose dovrei tenerle dentro me…

ma tu mio diario devi sapere.

Sabrina

 

 


Poesia siciliana

 

 

 

Duminica jurnata di sciroccu
fora nan si pò stari
pi ffari un pocu ‘i friscu
mettu ‘a finestra a vanedduzza
e mi vaju a ripusari
Ah! Ah! ‘A stissa aria ca so putenza strogghi ‘u mo pinzeri
Ah! Ah! ‘U cori vola s’all’umbra pigghi forma e ti prisenti
nan pozzu ripusari.
‘U suli ora trasi dintr’o mari
e fannu l’amuri
‘un c’è cosa cchiù granni
tu si la vera surgenti
chi sazia i sentimenti
Ah! Ah! ‘A stissa aria ca so calura crisci e mi turmenta
Ah! Ah! ‘U cori vola sintennu sbrizzi d’acqua di funtana
‘ndo mo’ jardineddu mi piaci stari sula.
Ah! Ah! ‘A stissa aria ca so calura crisci e mi tormenta
Ah! Ah! ‘U cori vola sintennu sbrizzi d’acqua di funtana
‘ndo mo jardineddu mi piaci stari sulu
mi piaci stari sula.

 


Un abbraccio

…con l’augurio

di una splendida giornata

a tutti gli amici….

♥♥♥♥♥♥♥ 

siete nel mio cuore..!!

                               Sabry


Baciami

 

 

 

 

 

Baciami gli occhi,

baciami la bocca,

dimmi che mi ami ancora

e che vuoi che stia con te.

Dimmi, tesoro

vieni da me…

ti terrò abbracciata, stretta

al mio cuore

e ti canterò una dolce canzone…

ma dalla tua bocca esce

solo ciò che non vorrei sentire.

Dov’è l’amore?

Ti chiedo aiuto ma dove sei?

Sono solo una donna

che ha bisogno di amore..

Ho scelto te…

ma come ho fatto a non capire

che il mio errore

            lo avrei sofferto per sempre?               

                                           Sabry

 

  


APPELLO D’AMORE

                              
 
                                                     
 
                               Torno ora da una visita negli space dei miei amici,
                               blog, guest, foto, note…. ma anche di altri nuovi…
                               sono più belli che mai.
                               E’ un piacere venirvi a trovare.
                               Purtroppo sono rimasta sconcertata da quello che ho letto,
                               in alcuni messaggi ricevuti, in particolare nelle note
                              di una mia cara amica.
                              Cose irripetibili, dettate solo da vera cattiveria e odio..
                              mai avrei potuto pensare che da una persona
                              potessero uscire parole così orribili.
                              Ma perchè? Mi chiedo perche?
                              Non siamo tutti amici e fratelli?
                              Dobbiamo volerci bene e aiutarci, conoscerci…
                              è questa la grande possibilità che ci da lo space…
                              amore, no odio..mai odio per nessuno.
                              Sto piangendo lo giuro,
                              perchè certe cose non le avevo mai sentite…
                              non credevo potesse succedere,
                              allora esiste il male??????
 
                                                    No..no..no..
 
                              Invito queste persone ad una riflessione seria,
                             all’opportunità che abbiamo di conoscerci e volerci bene.
                             E’ un gran regalo lo space e messenger..
                             ci unisce tutti , amici nel mondo..
                             Invito tutte quelle persone che hanno astio nel cuore
                             a rivedere i propri sentimenti.
                             Ricordate siamo di passaggio su questa terra,
                             non buttiamo la nostra vita, ma doniamola con amore.
                             Vi prego abbandonate la cattiveria e l’odio
                             e cercate di amare,
                             la felicità è solo qui nell’amore, nell’amicizia
                             non lasciatevela sfuggire un giorno potrete dire
                             me ne vado contento…ho vissuto una vita felice.
                                         Con la tristezza nel cuore chiudo questo scritto
                                                                                            Sabry
 

Ho pianto….

 

…Sulle sponde del fiume Piedra

mi sono seduta 

ho pianto..

                            P. Coelho