Archivio per settembre, 2007

FANTASMA

 

 
                            
Mi sveglio all’improvviso e la tristezza mi assale.
La sento nella gola, nel cuore, in tutto il mio essere.
La mia testa scoppia, vorrei piangere ma sono bloccata.
Sono disperata, disperata. 
 
                                        
   

                                                       

 
 
 
 
                                                                                    
     
 
 
E va bene questo è il mio castello,
ed io ne sono il fantasma,
ma non spavento nessuno,
chi si avvicina nell’oscurità
non mi vede neppure di traverso,
sono perso!!
                                        

MELODIA

 

 
Con gli occhi chiusi ascolto
una dolce melodia,
dolci note.
E’ la tua cara voce
che mi riempie
il cuore di pace e amore.
La tua mano
cerca la mia,
l’accarezza teneramente.
Ti vorrei riempire di baci
e di tante carezze.
Vivi così con me
amore
segui i miei sogni.
L’amore che ci lega ormai
è magia
  e tu lo sai.
                  Sabry
  
 
 
 
 

CIAO

  

   

 
CIAO,
un saluto e un abbraccio
a tutti i miei amici
ed gli amici dello spaces.
                                                   Sabrina
 
                  
 

SPIAGGIA

 
 
 
                                              
 
           
 
 
 
 
La spiaggia è così deserta
e l’aria ancora calda…
L’azzurro del cielo è così intenso..
ed i raggi del sole colpiscono il mare
così dolcemente.
E’ un panorama così romantico che…
vorrei condividerlo con qualcuno.
Penso subito a te
Adesso il mio cuore è triste,
come questa spiaggia,
ma ricolmo di emozioni intense
come l’azzurro del cielo
perchè fra i miei pensieri
è presente la tua immagine:
dolce, trasparente, pulita…
…come il mare.
                     Sabry (by anonimo)
 
 
                 
 
                                                                  
 
                   

BUONA GIORNATA

 
 
                                               
 
                                                 
 
 
 

ESTATE

 
 
 
                              
 
                                
 
                                E rieccomi a casa…. e ricerco il mio space. 
                                Ultimamente la voglia di scrivere, organizzare,
                                era diventata necessaria per esprimere i miei
                                sentimenti, ed anche divertente….
                                Le vacanze quest’anno sono state una vera frana, 
                                ed anche quei giorni trascorsi come sempre a mare,
                                vicino Palinuro, con l’amore mio, ci ha trovato
                                a litigare continuamente.
                                Pochi quindi gli spostamenti a mare con la voglia
                                di abbronzarsi e di fare mille bagni,
                                di girare con la canoa, come al solito,
                                e ricercare posti nuovi con entusiasmo.
                                Qui le cose non cambiano è un periodo nero:
                                sono triste.Cavolo!!!
                                Ciao a tutti.
                                Grazie a chi mi ha augurato buone vacanze,
                                spero che abbiate passato giorni felici e sereni. 
                                                                                                               
                                                                                  by Sabry